L'Italia vista con gli occhi degli italiani

A Roma un carnevale popolare e vivo come nel 1800 » trent’anni di carri allegorici

Una parte dei gruppi che partecipa al Gran Carnevale Romano ha iniziato in maniera indipendente parecchi anni fa, ma restando ciascuno nella propria zona. La parrocchia di S. Atanasio costruisce e fa sfilare carri da trent’anni esatti. Era il 1981 quando per la prima volta le contrade della parrocchia si sono sfidate in un corteo di maschere e carri allegorici. Oltre a loro, alcuni comuni della provincia di Roma tra i quali Genzano e Fonte Nuova, scuole e associazioni culturali del quinto municipio e non solo, sono adesso parte integrante di questo carnevale grazie al lavoro di chi ha creduto fortemente di riportare a Roma il suo carnevale attraverso un lavoro continuo che dura tutto l’anno.

I commenti sono chiusi.